menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacciava la compagna da 6 anni: denunciato 26enne già in carcere

Il giovane era stato arrestato nell'ambito della maxi operazione "Il Corsaro" che, lo scorso 28 aprile, aveva aperto le porte del carcere a 50 persone e aveva portato al sequestro di 50 chili di droga

E' stato raggiunto in carcere dal provvedimento di custodia cautelare con l'accusa di stalking R.X., 26enne albanese che da circa sei anni perseguitava la ex convivente con offese, botte e minacce di morte. L'uomo era stato arrestato dagli uomini della Questura in seguito alla maxi operazione "Il corsaro", che aveva sgominato un grosso traffico di stupefacenti e portato al sequestro di 50 chili di droga a Parma e all'arresto di 50 persone. Tra questi anche l'uomo di 26 anni che aveva chiesto gli arresti domiciliari e che invece si è visto recapitare il provvedimento dopo che la ragazza, anche lei di origini albanesi e residente a Parma, ha superato la paura e ha deciso di denunciare le violenze subite. L'uomo, quindi, resterà nel carcere di via Burla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento