menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stalking, 48enne denunciato dalla convivente: era in pericolo

Due interventi dei carabinieri per contrastare il fenomeno dello stalking: un 48enne originario del casertano è stato denunciato dalla sua convivente. Un 42enne non potrà avvicinarsi a una giovane di 28 anni

Un uomo 48enne di origini casertane, C. A., è stato denunciato a Parma, dove è domiciliato nella zona del centro storico, per stalking. La presunta vittima è una pensionata di 67 anni, convivente dell'uomo, che da tempo ha dichiarato di subire le intemperanze del compagno, oltre che maltrattamenti, lesioni e percosse. La donna, nei giorni scorsi, ha deciso di denunciarlo ai carabinieri, anche perché, stanca della situazione, ha scelto di interrompere la convivenza nel timore che i maltrattamenti potessero giungere a conseguenze estreme.

Sempre ieri i carabinieri hanno applicato a un 42enne di Parma C.F.M. un provvedimento restrittivo che gli vieta l'avvicinamento alla sua vittima: una ragazza di 28 anni. E' stato verificato infatti che nel periodo tra il settembre del 2010 ed il giugno del 2012 l'uomo aveva messo in atto una serie costante di vessazioni, pedinamenti e minacce, anche mediante i social network, costringendo la giovane a modificare le sue abitudini di vita e coinvolgendo, nello stravolgimento della sua vita, anche l’attuale compagno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento