Stalking, 48enne denunciato dalla convivente: era in pericolo

Due interventi dei carabinieri per contrastare il fenomeno dello stalking: un 48enne originario del casertano è stato denunciato dalla sua convivente. Un 42enne non potrà avvicinarsi a una giovane di 28 anni

Un uomo 48enne di origini casertane, C. A., è stato denunciato a Parma, dove è domiciliato nella zona del centro storico, per stalking. La presunta vittima è una pensionata di 67 anni, convivente dell'uomo, che da tempo ha dichiarato di subire le intemperanze del compagno, oltre che maltrattamenti, lesioni e percosse. La donna, nei giorni scorsi, ha deciso di denunciarlo ai carabinieri, anche perché, stanca della situazione, ha scelto di interrompere la convivenza nel timore che i maltrattamenti potessero giungere a conseguenze estreme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre ieri i carabinieri hanno applicato a un 42enne di Parma C.F.M. un provvedimento restrittivo che gli vieta l'avvicinamento alla sua vittima: una ragazza di 28 anni. E' stato verificato infatti che nel periodo tra il settembre del 2010 ed il giugno del 2012 l'uomo aveva messo in atto una serie costante di vessazioni, pedinamenti e minacce, anche mediante i social network, costringendo la giovane a modificare le sue abitudini di vita e coinvolgendo, nello stravolgimento della sua vita, anche l’attuale compagno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento