Cercano di partire dall'aeroporto per una vacanza a Madrid: denunciati due parmigiani

I due giovani, di 20 e 25 anni, sono stati fermati dai carabinieri durante un controllo stradale

Primi controlli per il decreto che fa rientrare la nostra provincia nella zona rossa. Stavano per andare in aeroporto a Bologna per prendere un aereo e andare a Madrid per una vacanza di piacere. Due parmigiani, di 20 e 25 anni, sono stati fermati dai carabinieri della stazione di Borgo Panigale, e sono stati denunciati per la violazione del Decreto sull'emergenza sanitaria ed invitati a rientrare nella loro provincia. L'episodio è avvenuto nella giornata di ieri, domenica 8 marzo, giorno in cui sono entrate in vigore - fino al 3 aprile - le nuove restrizione nell'area a contenimento rafforzato. I due giovani sono stati fermati per un controllo stradale dai militari che, dopo aver chiesto loro perchè si trovassero fuori dalla loro provincia, li hanno identificati e denunciati. 

CORONAVIRUS: A PARMA 276 CONTAGIATI 

PARMA ZONA ROSSA: TUTTI I DIVIETI 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento