menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasconde la droga nel trolley: nigeriana arrestata in stazione con 3,5 chili di marijuana

La donna è stata fermata al termine di una serie di indagini: secondo gli inquirenti la droga, che ha un valore di 40 mila euro, era destinata al mercato di Perugia

Al termine di una serie di indagini, è stata sorpresa alla stazione ferroviaria di Parma - dai militari in borghese del gruppo operativo antidroga della guardia di finanza di Perugia - in possesso di 3,5 chilogrammi di marijuana, una donna di origini nigeriane arrestata per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e rinchiusa nel carcere di Modena. Secondo gli investigatori, la droga era destinata alla vendita al dettaglio nel capoluogo umbro e poteva essere suddivisa in circa 14.000 dosi per un valore commerciale di circa 40.000 euro.

La marijuana era contenuta in un voluminoso trolley che la donna aveva con sé. Fermata per un controllo, la nigeriana è risultata priva di documenti di identità ed è stata quindi accompagnata alla locale caserma della Guardia di Finanza per ulteriori accertamenti. All'apertura del trolley i finanzieri hanno trovato, nascosti tra gli indumenti, i tre chili e mezzo di droga, ad alto contenuto di principio attivo (il Thc-tetrahydrocannabinol), suddivisi in due pacchi sigillati sottovuoto di diverse dimensioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

  • Attualità

    Mercateinfiera rinnova l'appuntamento ad ottobre 2021

  • Cronaca

    Il Giro d'Italia passa da Parma

  • Attualità

    Meteo: ecco che tempo farà nel week end del 1° Maggio

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento