Stazione: centinaia in presidio contro il comizio di Roberto Fiore

Il leader neofascista di Forza Nuova non è ancora arrivato in stazione: forze dell'ordine in antisommossa schierate in piazzale Dalla Chiesa, strada chiusa

Centinaia di persone si sono radunate in piazzale Carlo Alberto Dalla Chiesa per protestare contro il comizio di Roberto Fiore, leader nazionale del partito neofascista Forza Nuova, atteso a Parma dopo il comizio a Bologna di oggi pomeriggio, dove ci sono stati scontri tra i manifestanti e le forze dell'ordine. A Parma la situazione dell'ordine pubblico per ora è tranquilla. Le forze dell'ordine sono schierate in assetto antisommossa con scudi e manganelli, fermi al limite di piazzale Carlo Alberto Dalla Chiesa. I due presidi antifascisti si sono uniti: a protestare ci sono i partiti, da Potere al Popolo al Pd, la Cgil, i movimenti e i gruppi antagonisti, l'Anpi e le associazioni.

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Un'idea rivoluzionaria? Arriva il lavaggio delle auto a domicilio

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

I più letti della settimana

  • "Questa pizzeria appartiene a Salvatore": ecco come i Grande Aracri controllavano un locale di Parma

  • Tragico schianto a Castione Baratti: muore motociclista 18enne

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Pene gigante contro i passanti per un addio al celibato: parmigiano allontanato e multato

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

Torna su
ParmaToday è in caricamento