menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli in stazione: ottantanove bagagli passati al metal detector

La Polizia Ferroviaria ha controllato i viaggiatori in arrivo alle stazioni di Fidenza, Parma e Fornovo

Nelle giornate del 30 luglio e del 6 agosto, oltre ai consueti servizi di prevenzione e repressione reati in ambito ferroviario, in considerazione del previsto esodo per il periodo estivo, su disposizione del Servizio di Polizia Ferroviaria, sono stati effettuati nel territorio provinciale, controlli straordinari in ambito ferroviario con particolare riguardo ai bagagli dei viaggiatori nelle stazioni di Parma, Fidenza (Pr), Fornovo Taro (Pr) e agli obbiettivi sensibili lungo le linee ferroviarie. Il personale in forza ai rispettivi Posti di Polizia Ferroviaria, tra le ore 07.00 e le ore 19:00, oltre a servizi di perlustrazione automontate alle linee ferroviarie in giurisdizione, ha sottoposto a controllo di polizia n.64 persone e, mediante l’uso di metal detector, ha controllato e ispezionato n.89 bagagli. Anche in considerazione del fatto che tali controlli, anche se con minore intensità, vengono ormai effettuati, con cadenza quotidiana, da circa un anno, i viaggiatori presenti hanno dimostrato particolare spirito di collaborazione. Durante i citati servizi, non sono emerse irregolarità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Inquinamento, bollino verde: niente stop ai diesel Euro 4

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico schianto in A1 tra due camion: muore un 55enne

  • Cronaca

    Covid, meno di 70 casi e un decesso

  • Cronaca

    I presidi: "Didattica in presenza al 100%? E' un azzardo"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento