Cronaca

Strada Manara, moldavo tenta di rubare gasolio: fermato e denunciato

Ieri sera verso le 23 le Volanti sono intervenute su segnalazione del proprietario della ditta: un giovane di 28 anni è stato sorpreso con uno straccio in tasca. Sul posto le taniche vuote, una canna e una chiave svitatubi

Erano da poco trascorse le 23 quando una Volante si è recata in strada Manara, in quanto il proprietario di una ditta aveva segnalato un tentativo di furto. Nei pressi della ditta la pattuglia ha notato un uomo scappare; raggiunto il fuggitivo in poche decine di metri, lo stesso ha nascosto nella tasca uno straccio di tessuto intriso di gasolio.


Dal sopralluogo in ditta sono state notate, a ridosso di un autocarro, tre taniche da venticinque litri colme di gasolio più tre taniche vuote, una canna di due metri, un paio di guanti sporchi anch’essi di carburante ed una chiave svitatubi. Ricostruiti i fatti si è proceduto a denunciare a piede libero, per il reato di furto aggravato e porto di oggetti atti ad offendere, l’uomo fermato, un moldavo con cittadinanza rumena di ventotto anni, residente a Milano, disoccupato, con precedenti per furto aggravato e immigrazione clandestina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada Manara, moldavo tenta di rubare gasolio: fermato e denunciato

ParmaToday è in caricamento