Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Cortile San Martino / Strada Naviglio Alto

Strada Naviglio Alto, la discarica abusiva 2 anni dopo. Nessuna soluzione

A due anni dalla denuncia di ParmaToday sullo stato di degrado in cui versa strada Naviglio Alto nessun intervento risolutivo, una discarica a cielo aperto con rifiuti ingombranti a pochi passi dai campi coltivati. Necessari interventi di bonifica urgenti

Discarica strada Naviglio Alto

Tra la massicciata ferroviaria e la stretta via in strada Naviglio Alto in prossimità del passaggio a livello cresce ormai da anni una vera e propria discarica a cielo aperto. Come documentato da ParmaToday già nel giugno del 2011, l'area nei pressi dei binari è totalmente ricoperta dai rifiuti. Due anni dopo la situazione è se possibile peggiorata, dove oltre a materassi, resti cantieristici, copertoni e plastica bruciata, ora si aggiungono anche numerosi elettrodomestici, un frigorifero, aspirapolvere, computer, televisori, rifiuti ingombranti oltre a vecchi mobili e arredi, divani e cavi elettrici.


'BONIFICA URGENTE'Nonostante le iniziative di sensibilizzazione promosse anche da un gruppo di giovani con 'Puliamo il parco Nord', con i "ragazzi del Parco" intenti a cercare di ripulire anche la zona dai rifiuti, la situazione è diventata ormai ingestibile e necessita di un intervento di bonifica urgente, come richiesto anche da chi vive e lavora nei campi che costeggiano la strada Naviglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada Naviglio Alto, la discarica abusiva 2 anni dopo. Nessuna soluzione

ParmaToday è in caricamento