Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Strada Puppiola, rumeno cerca di rubare nel caseificio: denunciato dalla Polizia

La chiamata al 113 è arrivata da una guardia giurata che aveva sorpreso l'uomo mentre cercava di arrampicarsi lungo la tubazione esterna: per lui anche un foglio di via da Parma per 3 anni

In nottata le Volanti hanno denunciato un giovane rumeno di 30 anni, residente a Pavia, incensurato, per aver tentato di rubare all’interno di un caseificio ubicato nella zona nord di Parma, in una cooperativa di strada Puppiola. La chiamata al 113 è arrivata da una guardia giurata che aveva sorpreso l’uomo mentre cercava di arrampicarsi lungo la tubazione esterna. Nei pressi una scala di metallo, di proprietà della ditta, verosimilmente utilizzata per raggiungere il primo appiglio utile sulla parete. 

Bloccato prima che riuscisse a scappare, l’uomo è stato denunciato a piede libero per tentato furto aggravato: è stata sequestrata una grossa torcia utilizzata dal malvivente per muoversi nell’oscurità. l giovane, accompagnato in Questura per la redazione degli atti di rito, è stato colpito da provvedimento di rimpatrio a Pavia con foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno a Parma per tre anni.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada Puppiola, rumeno cerca di rubare nel caseificio: denunciato dalla Polizia

ParmaToday è in caricamento