Strappò la borsa ad un disabile facendolo cadere dalla sedia a rotelle: denunciato 19enne di Traversetolo

I carabinieri hanno individuato anche il complice 18enne di San Polo d'Enza

Un 19enne di Traversetolo è stato denunciato per rapina impropria, insieme ad un suo amico 18enne di San Polo d'Enza, con l'accusa di essere stato uno dei due protagonisti della rapina ai danni di un 62enne disabile sulla sedia a rotelle che, circa due mesi fa, era stato aggredito da due giovani - che lo conoscevano ed alcune volte erano andati a prendere un caffè da lui. Secondo la ricostruzione dei carabinieri di San Polo d'Enza infatti i due giovanissimi avevano avvicinato il 62enne disabile e, approfittando di un momento di distrazione, erano riuscti a strappargli il marsupio, facendo ribaltare l'uomo sulla sedia a rotelle. I due, poi, sarebbero scappati: il 62enne, aiutato da alcuni vicini ad alzarsi, aveva presentato denuncia ai militari che, grazie alle indagini e ad riconoscimento da parte della vittima, sono riusciti ad individuare i due giovani, denunciati per rapina impropria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

Torna su
ParmaToday è in caricamento