Stt, consulenza gratis di Rutigliano. Bosi: "Fa politica ed è in conflitto d'interessi"

"E' impegnato nella causa tra Provincia ed Iren SpA nella vicenda che coinvolge il fermo dell'inceneritore", è legale di alcune aziende fornitrici delle partecipate del Comune, è legato al centro sinistra"

Stt. Dopo l'offerta da parte dell'avvocato Massimo Rutigliano di consulenza gratuita per quanto riguarda la partecipata del Comune di Parma Marco Bosi, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale, risponde chiarendo la posizione del suo gruppo e sottolineando che Rutigliano, nel fare la proposta, sarebbe in conflitto d'interessi. 

"I cittadini di Parma hanno il diritto di sapere -esordisce Marco Bosi- la reale valenza dell'offerta pervenuta al nostro Sindaco dall'Avvocato Rutigliano in relazione al piano industriale di STT. Per capirlo infatti bisogna avere chiaro chi è questo Avvocato. Prima di tutto è fondatore dell'Associazione Millecolori, attraverso la quale per sua stessa ammissione fanno politica e opposizione alla nostra amministrazione. Stupisce però che la loro attività si concentri esclusivamente sull'operato della Giunta Comunale e mai invece su quanto fatto dalla Provincia. I motivi però sono ben evidenti ai cittadini più informati. Rutigliano infatti è evidentemente legato al centrosinistra della nostra città. E' infatti stato Assessore nella Giunta Lavagetto e ha poi ottenuto diversi incarichi come legale dalla Provincia. Proprio in queste settimane è impegnato nella causa tra Provincia ed Iren SpA nella vicenda che coinvolge il fermo dell'inceneritore".

"Una prima domanda sorge allora spontanea: ma è opportuno che chi ha una causa contro una società vada a definire il piano di ristrutturazione del debito di una holding che come patrimonio ha 52 milioni di azioni della società contro cui dibatte?

Ma le ambiguità dell'offerta dell'Avvocato Rutigliano non si fermano di certo qui. La cosa che risulta evidente è quanto sia in conflitto di interessi una persona che dovrebbe gestire il debito verso le banche, sedendo contemporaneamente sulla poltrona di VicePresidente di Banca Monte Parma. E' anche opportuno fare presente come Rutigliano sia il legale di alcune aziende che figurano tra i fornitori delle partecipate del nostro Comune.

Alla luce di quanto detto, per quale motivo la società STT Holding dovrebbe affidare questo incarico all'Avvocato Rutigliano? Per risparmiare i costi della consulenza? Ma se suddetto piano dovesse essere influenzato dagli evidenti conflitti di interesse che pendono su questa persona e non essere quindi in grado di salvare il gruppo delle partecipate, quale prezzo dovrebbe poi pagare la nostra città? Un conto certamente più salato. Quanti piani di ristrutturazione di Holding ha fatto Rutigliano negli ultimi anni? Non è dato sapere. Tutto ciò l'Avvocato chiede che venga affidato senza partecipare al bando, senza che quindi STT abbia la possibilità di valutare la qualità delle offerte degli altri operatori sul mercato. Poi Bosi riprende, quasi parola per parola, le affermazioni del sindaco Pizzarotti su Twitter e scrive: "Ultimamente mi capita spesso di leggere critiche di provenienza apparentemente civiche, ma poi basta informarsi per scoprire che dietro c'è una chiara provenienza politica. Almeno si abbia il coraggio di non nasconderla".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA RISPOSTA DI RUTIGLIANO. Gentile Consigliere Bosi, in primo luogo esprimo il mio rammarico per non aver letto nessuna sua dichiarazione sul merito di quanto da me rilevato e proposto, ed in particolare: 1) cosa è stato fatto in un anno? Perchè dopo un anno e…tanti soldi spesi…non c’è ancora un piano e chiarezza sul futuro delle partecipate; 2) il Comune e le sue società sono in regola con i pagamenti delle spese correnti? 3) perchè non avete messo a disposizione della città i risultati delle tante consulenze (che evidentemente non hanno portato a nulla…visto che…altra consulenza-assistenza???)?4)la durata di un anno per l’attività da appaltarsi non è incompatibile con l’attuale grave situazione?

Prendo poi atto con rammarico che per lei le idee politiche (se diverse dalle sue) sono un elemento rilevante per decidere l’affidamento di consulenze…se poi costano € 700.000,00…pazienza…tanto mica sono soldi suoi!!! Io la penso diversamente, e con me i tanti professionisti che mi hanno manifestato e mi stanno manifestando la loro disponibilità a collaborare, del che li ringrazio veramente sia per l’amicizia che per il loro alto senso civico. Quanto a Millecolori…ha sempre affermato che si sarebbe occupata della politica cittadina. Ha anche formulato proposte concrete (si ricorda il PONTE NORD?) ma, evidentemente si preferisce spendere altri € 800.000,00 per le vetrate senza sapere o comunque dire alla città cosa si vuol farne (e tralascio i 700.000,00 euro della Scuola Europea). Quanto al mio conflitto di interessi…un po’ sorrido…vista la vicenda Bagnacani. In ogni caso le faccio presente che: a) il fatto che assista la Provincia in una causa contro IREN è davvero indifferente rispetto alle azioni IREN in possesso di STT (in realtà in pegno alle banche); b) se sono legale di fornitori del Comune…cosa c’entra se il Comune, come twittato dal Sindaco, è e sarà in regola con i pagamenti (o forse non è vero?)?c) circa il mio ruolo in Banca Monte le faccio presente che ad oggi il CdA non ha deciso alcunchè per la semplice ragione che non è mai pervenuta alcuna proposta concreta…e comunque che l’ipotetico conflitto può tranquillamente risolversi in vari modi qualora STT ed il Comune dovessero accettare la mia proposta. Buon lavoro"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

  • Lavoratori in nero, camerieri senza mascherina e scarsa igiene: pioggia di multe alla Fiera del Fungo di Borgotaro 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento