rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Choc in una scuola di Parma: 13enne picchiata in bagno da una compagna di classe

I genitori hanno presentato denuncia ai carabinieri che ora stanno indagando sul grave episodio di bullismo. I retroscena della vicenda

Una studentessa 13enne di una scuola superiore di Parma sarebbe stata picchiata violentemente da una compagna di classe all'interno dei bagni dell'istituto scolastico. L'episodio, avvenuto nei giorni scorsi, è confermato dalla denuncia presentata dai genitori della ragazza ai carabinieri di Parma (che hanno confermato l'accaduto a Parmatoday). Gli stessi militari hanno subito avviato le indagini e stanno approfondendo il caso. Secondo le prime informazioni infatti la ragazzina, che frequenta il primo anno, sarebbe stata avvicinata e costretta ad andare in bagno.

A quel punto una compagna avrebbe iniziato a insultarla e a spintonarla, per poi picchiarla anche con alcuni pugni e calci. Le altre ragazzine che erano con loro avrebbero assistito alla scena senza avvertire il preside. La 13enne avrebbe riportato alcune contusioni in seguito al pestaggio ma fortunatamente non sarebbe grave. 

Il video del pestaggio, oltretutto, sarebbe anche finito sui social network. Non sono chiare le ragioni del pestaggio. E' l'ennesimo episodio di bullismo nelle scuole di Parma e provincia. Le immagini del video sono ora al vaglio degli inquirenti dopo la denuncia presentata dai genitori: la 13enne, infatti, una volta a casa avrebbe raccontato tutto. Gli investigatori stanno ricostruendo l'episodio per cercare di accertare eventuali responsabilità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc in una scuola di Parma: 13enne picchiata in bagno da una compagna di classe

ParmaToday è in caricamento