menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza sessuale di gruppo: in manette un 65enne un 70enne di Parma

Arrestati con l’accusa di violenza sessuale di gruppo dai Carabinieri della Stazione di Parma due uomini rispettivamente di 65 e 70 anni entrambi residenti a Parma: sono accusati di stupri di gruppo ai danni di alcune ragazze tra il 2006 e il 2007

Arrestati con l’accusa di violenza sessuale di gruppo dai Carabinieri della Stazione di Parma due uomini rispettivamente di 65 e 70 anni entrambi residenti a Parma. Uno dei due è accusato anche di induzione e favoreggiamento della prostituzione. L’arresto è avvenuto nella giornata del 3 giugno a seguito di un ordine emesso dal Tribunale di Bologna. Il sessantacinquenne dovrà scontare una pena detentiva di 3 anni e 5 mesi, mentre il settantenne è stato condannato a 2 anni e 8 mesi di reclusione. 

I due, insieme a un altro uomo che è stato arrestato nella giornata di martedì scorso a Sorbolo e condannato anche lui a 3 anni e 5 mesi di reclusione, si erano resi responsabili di stupri di gruppo negli anni 2006 e 2007 nella città di Parma. La condanna definitiva è arrivata nei giorni scorsi  e ora sono reclusi nel carcere di via Burla a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Salute

Come calcolare l'Indice di Massa Corporea

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 170 casi e un morto

  • Cronaca

    Covid: "Negli ultimi giorni abbiamo ricoverato molti giovani"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento