menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le offre un passaggio con il car pooling e tenta di stuprarla

Una studentessa dell'Ateneo parmigiano è rimasta vittima di un giovane che l'ha molestata in auto: lei ha reagito con fermezza e poi ha avvertito i poliziotti

Una studentessa universitaria dell'Ateneo parmigiano è stata molestata in auto da un giovane che le aveva offerto un passaggio in auto, tramite una nota piattaforma di car pooling. La ragazza, una fuorisede, dopo aver trascorso il fine settimana nella sua città natale aveva cercato, sul Web, qualcuno che le potesse offrire un passaggio, dividendo le spese. Il giovane molestatore ha risposto all'annuncio ed ha concordato con la giovane di condividere il viaggio, visto che doveva raggiungere anche lui Parma. I due si sono incontrati il giorno dopo l'accordo in una stazione di servizio dell'A14. Poco dopo l'inizio del viaggio la ragazza ha notato che durante la conversazione il ragazzo inseriva battute a sfondo sessuale e frasi a doppio senso. Con il passare del tempo il giovane diventata sempre più esplicito e anche gli atteggiamenti diventavano morbosi. Ad un certo punto ha cercato di avere un contatto fisico con lei: rima sfiorandole la gamba, poi posandole la mano sulla coscia e costringendo la ragazza a ritrarsi e rannicchiarsi contro la porta ed infine cercando di toccarle il seno. La ragazza ha reagito con fermezza ma l'uomo, dopo aver fermato l'auto in una piazzola di sosta, ha cercato di baciarla, chiedendole un rapporto sessuale. La ragazza ha allontanato il suo aggressore ed ha minacciato di chiamare la Polizia: il giovane ha ripreso a guidare accompagnando la ragazza a Parma. Raccolta la denuncia, gli uomini della Sezione Reati Contro la Persona della Squadra Mobile,partendo dal numero di telefono con cui la ragazza aveva fissato l’appuntamento, sono risaliti all’identità del ragazzo che, successivamente, la giovane ha riconosciuto in una foto inserita in un album postole in visione. Il giovane è stato denunciato a piede libero per violenza sessuale.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il Museo d’Arte Cinese di Parma protagonista alla Sapienza di Roma

  • Cronaca

    Prosciutto di Parma, 2020 anno nero: calano vendite ed export

  • social

    Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento