Cronaca

Suicidio del 25enne in carcere: aperto un fascicolo

Il detenuto si è tolto la vita nella serata del 16 maggio

La Procura della Repubblica di Parma ha aperto un fascicolo di indagine in merito al suicidio del detenuto di 25 anni, che si è tolto la vita nella serata del 16 maggio all'interno del carcere di via Burla a Parma. Gli approfondimenti della magistratura consentiranno di accertare le cause esatte della morte del giovane, che si trovava rinchiuso nel penitenziario parmigiano ed era stato collocato in una sezione con detenuti con problematiche di sicurezza. Alcuni giorni prima, infatti, avrebbe aggredito un agente di polizia penitenziaria. Secondo le prime analisi investigative il 25enne si sarebbe ucciso impiccandosi con un lenzuolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio del 25enne in carcere: aperto un fascicolo
ParmaToday è in caricamento