Sul greto del Parma con l'eroina aggrediscono i carabinieri: in manette un 50enne e un 43enne

I due pusher avevano 31 grammi di droga ed hanno preso a calci e pugni i militari: ora sono in carcere

Due pusher, un 50enne marocchino e un 43enne tunisino sono stati arrestati dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale e denunciati per spaccio di sostanze stupefacenti. Durante una serie di controlli i militari, che hanno perlustrato il quartiere Oltretorrente, la zona di via Langhirano e il quartiere San Leonardo, hanno deciso di controllare due persone, che si trovavano nel greto del torrente Parma, all'altezza di piazzale Mattarella. I due uomini hanno cercato di scappare ed hanno aggredito i carabinieri a calci e pugni ma sono stati bloccati ed arrestati. I due, un tunisino ed un marocchino, avevano 31 grammi di eroina, 5 grammi di marijuana e 2100 euro in contanti, in banconote di piccolo taglio. L'arresto è stato convalidato durante il processo per direttissima che si è svolto ieri, 22 agosto: ora si trovano in carcere in via Burla. Durante i controlli sono stati segnalati anche quattro persone come consumatori di sostanze stupefacenti mentre un polacco, residente a Terni, è stato denunciato per guida in stato di ebrezza: si è rifiutato infatti di sottoporsi all'alcoltest. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un furgone e sbalzato contro una moto: ciclista 45enne gravissimo

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • A Parma il primo impianto dello stimolatore capace di interrompere i segnali di dolore al cervello

  • Incidente sull'Asolana: moto contro un'auto, muore 50enne motociclista

  • Ribaltone Genoa: c'è Faggiano al posto di Marroccu

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento