"Suo fratello ha fatto un incidente ed è stato arrestato", 67enne truffata: spariti 4 mila euro

Un falso carabiniere ha chiamato una donna residente in via Verona mentre un falso assicuratore ha ritirato i soldi

Una truffa che si ripete uguale da anni. Un finto incidente che vede coinvolto un famigliare della vittima, la richiesta di soldi per evitare che finisca in carcere, l'arrivo del complice a domicilio per ritirarli. Un'anziana 67enne che vive in via Verona è stata raggirata da due persone che, utilizzando il telefono e presentandosi poi al domicilio della donna, sono riusciti ad intascarsi 4 mila euro. Tutto inizia con la telefonata di un falso carabiniere che con tono deciso comunica alla donna che il fratello era rimasto coinvolto in un incidente e che l'auto che guidava non era assicurata. Per questo motivo, diceva al telefono il finto militare, la donna avrebbe dovuto consegnare almeno 5 mila euro per pagare gli arretrati ed evitare così che il fratello finisse in carcere. La vittima, spaventata, ha acconsentito all'arrivo di quello che lei pensava fosse l'assicuratore: il complice ha ritirato 4 mila euro e si è dileguato. Ora le forze dell'ordine, quelle vere, stanno cercando di risalire agli autori della truffa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

  • Ribaltone Genoa: c'è Faggiano al posto di Marroccu

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

  • Parma-Carli, incontro positivo: strategie e richieste

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento