Calisto Tanzi, la Corte d'Appello ha stabilito la pena: 25 anni

L'ex patron della Parmalat, da tempo ai domiciliari, dovrebbe scontare ancora circa 16 anni. La decisione è arrivata ieri 23 febbraio dalla Corte d'Appello che ha fatto il cumulo delle condanne

La Corte d'Appello di Bologna ha stabilito la pena definitiva per Callisto Tanzi, l'ex patron della Parmalat da tempo agli arresti domiciliari. Il cumulo della pena ha portato a stabilire che Tanzi dovrà scontare 25 anni di carcere. Ad oggi all'ex patron resterebbero da scontare circa 16 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Choc a Collecchio: muore a 12 anni per una malattia fulminante

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

Torna su
ParmaToday è in caricamento