rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca San Leonardo / Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa

Choc in stazione: taxista pestato da una baby gang

Tre ragazzi non hanno pagato la corsa e poi sono scappati: l'uomo picchiato a calci e pugni dal branco di amici

Hanno chiamato un taxi da Coltaro per farsi portare alla stazione di Parma poi, una volta arrivati, sono scesi all'improvviso e sono scappati senza pagare la corsa. Quando il taxista li ha inseguiti lo hanno pestato, con calci e pugni, lasciandolo a terra. Choc alla stazione di Parma: il taxista, picchiato violentemente dai tre ragazzi e da altri amici che li attendevano a Parma, è poi ricorso alle cure del pronto soccorso dell'Ospedale Maggiore.

I tre giovani, che avevano il volto coperto dalle mascherine dai cappucci sono scappati. Secondo le prime informazioni il taxista sarebbe stato pestato da un gruppetto di amici dei tre passeggeri del taxi. Sul posto sono arrivate le forze dell'ordine che, dopo aver raccolta la testimonianza del taxista, hanno avviato le indagini - anche grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza - per cercare di risalire all'identità degli aggressori. Un altro episodio di violenza giovanile in una città già al centro dell'attenzione a livello nazionale per il fenomeno delle baby gang. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc in stazione: taxista pestato da una baby gang

ParmaToday è in caricamento