Tecnopali, 72 esuberi? I lavoratori non ci stanno. Il 20 incontro al Ministero

In corso l'assemblea dei lavoratori della sede di Pizzolese per discutere dell'incontro di dieri 12 marzo all'Upi, sui possibili 72 esuberi e sulle modalità di mobilità "forzata". Il 20 incontro al Ministero per il prolungamento degli ammortizzatori

Lavoratori Tecno Pali davanti all'Upi

Segnali non incoraggianti per i lavoratori Tecno Pali quelli che sarebbero emersi nel corso dell’incontro di ieri 12 marzo nella sede dell’Unione Parmense degli Industriali. Secondo quanto discusso oggi nel corso dell’assemblea dei lavoratori, sarebbero 72 gli esuberi ipotizzati. “Nell’incontro di ieri l’azienda si è detta disponibile a trovare un punto d’incontro, ma senza allontanarsi molto dalle condizioni iniziali – sottolinea Messeddi Faouzi, Rsu Fiom Pali Italia –. E’ come se fossimo davanti a una finta mobilità volontaria secondo il quadro che si prospetta. I lavoratori chiedono una riduzione del numero degli esuberi e si aspettano che le condizioni per la mobilità vadano verso una modalità volontaria, non forzata, e con incentivi per i lavoratori”.

Secondo quanto emerso dai sindacati, è previsto per il 20 marzo prossimo un incontro a Roma nella sede del Ministero per valutare la situazione nel dettaglio e capire se ci siano o meno le condizioni per un prolungamento degli ammortizzatori sociali. Una situazione critica ormai da mesi quella vissuta dai lavoratori della sede di Pizzolese, sfociata con iniziative di protesta e presidi davanti alle sedi istituzionali per manifestare il dissenso nei confronti delle scelte aziendali annunciate dai vertici dell’impresa. Ora per i lavoratori l’attesa è per il 20 marzo prossimo nella sede del Ministero, a cui seguirà una serie di nuovi incontri già fissati nella sede dell’Unione Parmense degli Industriali per capire le reali intenzioni dell’azienda sul futuro della sede e dei suoi dipendenti.

VIDEO: LAVORATORI CONTESTANO LA DIRIGENZA 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento