menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il caso teleriscaldamento potrebbe finire davanti ad un giudice

Secondo il presidente dell'Autorità Anticorruzione Cantone l'opera è pubblica e serve un appalto ad hoc. Ghiretti attacca Pizzarotti

Il caso teleriscaldamento finirà probabilmente davanti ad un giudice. Il presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone ha dichiarato che si tratta di un'opera pubblica per la quale serve un appalto ad hoc: sarebbe quindi illegittimo, secondo Cantone, l'affidamento diretto ad Iren. Il Comune di Parma, secondo l'Anac, deve intervenire velocemente per evitare ulteriori problemi. "Il Comune deve portare in giudizio Iren perchè si tratta di un'opera pubblica- ha dichiarato Roberto Ghiretti - e lo deve fare velocemente. Se così non fosse quelle reti sarebbero comunque abusive perchè è mancato comunque il permesso edilizio". 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

  • Cronaca

    Parma torna arancione: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per chi ha dai 70 ai 74 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento