Meteo, stamattina in città la prima neve della stagione

I parmigiani si sono svegliati con alcune zone dell'area urbana e della periferia coperti da una leggera coltre bianca, nelle ore succesive la nevicata è proseguita, mista a pioggia ghiacciata

Prima neve in via Imbriani

Stamattina i parmigiani si sono svegliati con i primi fiocchi di neve della stagione invernale. Dopo tanta attesa infatti nelle prime ore della giornata qualche fiocco è sceso ed alcune zone della città, sia in centro che in periferia, erano coperte da una leggera coltre bianca. Dalle 7 una leggere nevicata ha inaugurato la stagione a gennaio inoltrato. In alcune zone, come via Imbriani in Oltretorrente e la zona della piazzetta di fianco alla chiesa dell'Annunciata erano coperti di bianco. Stessa condizione anche il Ponte di Mezzo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento