rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Centro / Strada Giuseppe Mazzini

Tenta di rapinare la gioielleria, la commessa lo chiude dentro: arrestato

L'episodio è avvenuto nella mattinata di ieri, 17 ottobre: il 45enne era anche evaso dai domiciliari

Ha tentato di rapinare la gioelleria Spadarella di via Mazzini ma è stato bloccato dalla commessa che, oltre ad impedire che effettuasse il furto, lo ha anche chiuso all'interno del negozio, in attesa dell'arrivo dei poliziotti. Un 45enne parmigiano, con problemi di tossicodipendenza, è stato arrestato per tentata rapina. Erano da poco passate le ore 11 quando un uomo è entrato all'interno della goielleria, fingendosi un normale cliente. Una volta dentro ha chiesto alla commessa di vedere alcuni gioielli, tra cui un braccialetto d'oro. Approfittando di un attimo di distrazione della commessa il 45enne ha cercato di rubarlo ma è stato colto sul fatto dalla donna, che glielo ha impedito. Il rapinatore, a quel punto, voleva scappare ma la commessa ha chiuso la porta ed ha chiamato la polizia: gli agenti hanno arrestato il 45enne per tentata rapina. Oggi ci sarà il processo per direttissima che lo vedrà imputato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rapinare la gioielleria, la commessa lo chiude dentro: arrestato

ParmaToday è in caricamento