Tenta di rubare giochi della playstation per 400 euro alla Mediaworld: 28enne arrestato

Il giovane, che dieci giorni fa era stato arrestato a Bologna per lo stesso reato, aveva una borsa schermata

E' entrato all'interno del negozio Mediaworld di piazzale Balestrieri a Parma, ha preso diversi giochi per la Playstation e per altre consolle dagli scaffali, gli ha inseriti all'interno di una borsa schermata - creata appositamente per superare le barriere antitaccheggio senza far suonare l'allarme - ed è uscito. L'allarme però è suonato lo stesso, visto che il negozio è dotato di una tecnologia particolare: a quel punto gli addetti alla sicurezza lo hanno fermato ed hanno chiamato i poliziotti.

Un 28enne del Bangladesh è stato arrestato dagli agenti delle Volanti per tentato furto aggravato. Il bottino del ladro era di circa 40 euro. Dieci giorni fa lo stesso giovane, irregolare sul territorio italiano e con precedenti penali, era stato arrestato a Bologna, sempre per aver cercato di rubare alcuni giochi per la playstation. In quel caso aveva avuto la misura del divieto di dimora nel comune di Bologna. Ora si trova nelle camere di sicurezza della Questura, in attesa del processo per direttissima che si terrà oggi, venerdì 24 gennaio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento