Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Tenta un furto in concessionaria, scoperto, aggredisce i carabinieri: arrestato

Il 30enne, già noto alle Forze dell’ordine, è stato arrestato per tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale ed ora si trova ai domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

E’ andata male la notte scorsa ad un 30enne di origine rumena che ha cercaro di approfittare del coprifuoco per organizzare il colpo presso l’officina dell’autosalone “Salso Car”. Intorno alle 02.00 l’uomo si era già introdotto all’interno dell’esercizio commerciale forzando una porta a vetri, ma aveva involontariamente attivato il sistema di allarme. Sul posto è arrivata immediatamente una gazzella del nucleo Radiomobile della Compagnia di Salsomaggiore che ha bloccato le uscite. Il ladro, per far credere di essersi già allontanato ed evitare di essere scoperto, si è nascosto in un sottoscala.

I militari hanno effettuato un’accurata ispezione all’interno dell’officina, notando a terra delle tracce di sangue scaturite da una piccola ferita alla mano, riportata mentre cercava di rompere la porta. Seguendo le tracce i Carabinieri sono arrivati al nascondiglio dell’uomo che allora ha tentato una “sortita” aggredendoli per guadagnare una via di fuga. I due componenti della pattuglia non si sono fatti sorprendere ed hanno contenuto il tentativo dell’uomo, riuscendo infine a bloccarlo ed ammanettarlo. Il 30enne, già noto alle Forze dell’ordine, è stato arrestato per tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale ed ora si trova ai domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta un furto in concessionaria, scoperto, aggredisce i carabinieri: arrestato

ParmaToday è in caricamento