Tenta una rapina al Centro Torri, poi chiama i carabinieri simulando un'aggressione: denunciato

Un 35enne marocchino ha rubato nel supermercato, poi è scappato dal vigilantes che ha cercato di bloccarlo all'uscita

E' entrato all'interno del Centro Torri ed ha rubato alcuni generi alimentari, l'addetto alla sicurezza ha cercato di bloccarlo all'uscita ma è riuscito a scappare. Poco dopo ha rotto una bottiglia di vetro ed ha chiamato i carabinieri, raccontando di essere stato aggredito a bottigliare dal vigilantes. Il protagonista di questa incredibile vicenda è un 35enne di origine marocchina, con alle spalle alcuni piccoli precedenti penali, che è stato poi identificato e denunciato dai militari. L'episodio si è verificato nella giornata di ieri, martedì 18 febbraio: il 35enne è entrato all'interno del supermercato del Centro Torri. E' riuscito a rubare alcuni generi alimentari ma è stato visto dall'addetto alla sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'uscita il vigilantes ha cercato di bloccarlo: il ladro però è riuscito a scappare. Quando si trovava a pochi metri dal Centro Torri il 35enne ha preso una bottiglia di vetro e l'ha rotta, per simulare di essere stato vittima di un'aggressione. Ha chiamato i carabinieri ed ha raccontato di essere stato preso a bottigliate dalla vigilanza: i militari, che avevano appena ricevuto la segnalazione della rapina - avvenuta poco prima al Centro Torri - sono rimasti al telefono con il 35enne. Avevano intuito, infatti, che poteva trattarsi della stessa persona. Quando sono arrivati sul posto hanno identificato e denunciato per tentata rapina impropria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'obbligo di mascherine all'aperto e la chiusura dei locali: ecco il nuovo piano anti-Covid 19

  • Betoniera si ribalta in tangenziale: muore il conducente 31enne

  • Coronavirus: riapre il reparto Covid al padiglione Barbieri

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento