Trasporto urbano: in arrivo servizi potenziati e una navetta gratuita per le Fiere

Linee prolungate e potenziate per collegare meglio le zone Parma Mia, San Prospero e il quartiere Ilsea di Vigheffio e una navetta gratuita per la fiera le principali novità presentate da Folli e dal presidente Tep Rubini

Il servizio trasporti cittadino si rinnova, con linee potenziate e prolungate per collegare meglio alcune zone della città anche sulla base del flusso degli utenti. Novità positive richieste dal Comune di Parma per assecondare le esigenze dei cittadini in particolar modo per l’area Parma Mia: in arrivo da lunedì la nuova linea 16 tra via Chiavari e via Farnese, il prolungamento della linea 23 a San Prospero, il potenziamento con la zona di via La Spezia verso strada Pontasso e verso Vigheffio. “Il nostro è un impegno costante con un lavoro di squadra per seguire le esigenze dei cittadini considerando i cambiamenti continui della città, circa ogni 8 mesi apportiamo novità per rendere il servizio più funzionale”, ha sottolineato nel corso dell’incontro con la stampa il presidente Tep Mirko Rubini.

Tra le novità la navetta gratuita che collegherà il centro alla fiera per il salone del camper, finanziata interamente dal Comune di Parma e attiva dal 13 al 21 settembre. Il capolinea della linea 5 di via Chiavari sarà collegato da navetta con il capolinea della linea 1 in strada Farnese, con una frequenza di 12 minuti per permettere agli utenti di usufruire delle coincidenze con le corse della linea 1 da strada Farnese. La nuova linea, inizialmente attiva in via sperimentale per valutare il numero degli utenti, sarà attiva dalle 7,30 alle 9,00, dalle 12,30 alle 14 e dalle 17 alle 19, partirà dal capolinea di via Chiavari per poi transitare nella nuova fermata di fronte alla motorizzazione, per poi proseguire in via Montanelli, via caduti di Nassirya, via 27 gennaio sino a via Perlasca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le novità nel potenziamento dei trasporti urbani anche il prolungamento della linea 23 a San Prospero: le corse saranno spostate in via Piccinini nell’intento di spostare il capolinea dal punto attuale a seguito delle polemiche da parte degli utenti e coprire in modo più capillare l’area più a est del quartiere. Con frequenza oraria le corse in arrivo da Parma entreranno in strada Quingenti per poi svoltare in via Lagazzi e proseguire sino a via Piccinini per poi arrivare al capolinea. Altra novità l’attivazione di nuove corse per il quartiere Pontasso Manara: una partirà dalla stazione alle 7,35 percorrendo viale Toschi e arrivare in Piazzale Corridoni, via Bixio, transitare in via La Spezia e arrivare in via Manara per poi proseguire in via Luciani e via Pontasso. In senso inverso la corsa partirà dal capolinea La Spezia Pontasso alle 17,45 per arrivare alla stazione alle 18,05. Per il quartiere Ilsea di Vigheffio saranno attivate nuove corse per rispondere alle esigenze di trasporto scolastico con un nuovo collegamento che partirà alle 7,16 da Vigheffio per percorrere via Pontasso, via Luciani, via Borsari, via Manara, via Sanremo, via Confalonieri, L.go Beccaria, via Pellico, via Volturno, via Bixio, piazzale Corridoni e viale Toschi sino al capolinea alla stazione alle 7,40. La corsa in senso inverso partirà alle 13,24 dalla stazione per arrivare a Vigheffio zona Isea alle 13,47.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento