rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Centro / Strada Giuseppe Mazzini

Via Mazzini, l'incrocio con il Ponte di Mezzo torna alla normalità

Sono terminati i lavori di impermeabilizzazione della strada necessari per rimettere in sicurezza la struttura in cemento armato del sottopasso che era interessata da fenomeni di infiltrazioni

Torna alla piena normalità uno dei punti nevralgici della viabilità cittadina. L’incrocio fra via Mazzini, ponte di Mezzo e viale Mariotti da oggi è di nuovo percorribile dalle auto e dai mezzi di trasporto pubblico in seguito al termine dei lavori di impermeabilizzazione della strada, necessari per rimettere in sicurezza la struttura in cemento armato del sottopasso. La struttura era infatti interessata da fenomeni di infiltrazioni che, nel tempo, avrebbero potuto comprometterne la stabilità.

Le opere di impermeabilizzazione - eseguite dalla Progetto Ghiaia, la società a cui è stata affidata la riqualificazione della piazza - servono a completare la protezione dei locali posti sotto viale Mariotti e nel sottopasso dalle infiltrazioni.

Visto il grosso volume di traffico che interessa l’incrocio, su cui transitano numerose linee di trasporto pubblico urbano ed extraurbano, i lavori sono stati eseguiti nel minor tempo possibile, e proprio per non creare disagi alla circolazione, le opere di impermeabilizzazione sono state divise in due fasi. Quest’anno è stata impermeabilizzata la parte nord dell’incrocio, mentre il prossimo anno, con ogni probabilità in estate, i lavori si sposteranno sul lato sud, interessando quindi via Mazzini, ponte di Mezzo e viale Toscanini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Mazzini, l'incrocio con il Ponte di Mezzo torna alla normalità

ParmaToday è in caricamento