Scossa di terremoto di magnitudo 4.3: paura in Appennino e nella Bassa

La scossa, con epicentro a Gropparello nel piacentino, è stata avvertita anche nel parmense, a Salsomaggiore e a Fidenza

Una forte scossa di terremoto si è verificata nella giornata del 19 maggio alle ore 18.41 con epicentro a Gropparello, in provincia di Piacenza ad una profondità di 28 chilometri. La scossa è stata avvertita distintamente anche in alcune zone del parmense, da Fidenza a Salsomaggiore Terme. Nel corso della notte precedente c'era state altre scosse di minore intensità: una alle 2.01 di magnitudo 2.2 e con epicentro a Pontedell'Olio e una di magnitudo 2.7 alle 3.37 con epicentro Gropparello. Dopo la scossa più forte invece ce n'è stata una alle 18.51 di mangnitudo 2.6 e una alle 19.32 di magnitudo 2.1. Non si sono registati danni a persone o cose. 

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Caso Pesci, i medici del Pronto Soccorso: "Legata, con una pallina in bocca e frustata"

Torna su
ParmaToday è in caricamento