Valtaro dopo il terremoto, sopralluogo in edifici pubblici e scuole: nessun danno

Nei minuti successivi alla scossa di magnitudo 4.4 sono stati allertati gli uomini della Protezione civile pedemontana e della Polizia Locale e si sono mobilitati i tecnici comunali che hanno effettuato i sopralluoghi

Lo sciame sismico con epicentro tra i comuni di Fornovo, Varano de' Melegari e Terenzo, che alle 13.37 ha registrato la scossa più forte con magnitudo 4.4 a una profondità di 37 chilometri, non ha fortunatamente causato danni nei comuni dell'Unione Pedemontana Parmense di Collecchio, Felino, Montechiarugolo, Sala Baganza e Traversetolo. Nei minuti successivi alla scossa di magnitudo 4.4 sono stati allertati gli uomini della Protezione civile pedemontana e della Polizia Locale e si sono mobilitati i tecnici comunali che hanno effettuato i sopralluoghi negli edifici pubblici, come scuole e sedi municipali, senza registrare danni. Nessun danno a cose o persone è stato inoltre segnalato dai cittadini

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Paura per due sorelle di 13 e 12 anni, escono di casa e non rientrano per la notte: trovate dalla polizia

  • Fidenza, consulente finanziaria accusata di irregolarità: blitz della Finanza

  • I banditi assaltano nella notte una villa di Sorbolo, bottino di migliaia di euro: rubate pistole e fucili

  • Cantano e suonano davanti al Teatro Regio, due giovani denunciati: chitarre sequestrate

Torna su
ParmaToday è in caricamento