Scossa di 3.9 nel reggiano: sentita anche a Parma

L'epicentro a Bagnolo in Piano

Nella notte tra il 20 ed il 21 agosto si è verificata una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.9 a Bagnolo in Piano, nel Reggiano, avvertita distintamente anche a Parma, alle 2.33. La profondità è stata di 9 chilometri.

Il terremoto è stato registrato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. La scossa è stata avvertita anche a Parma da molti cittadini e in provincia. Numerosi lettori ci hanno riferito di aver sentito la scossa distintamente mentre si trovavano nelle proprie abitazioni. Non ci sarebbero feriti né danni: i Vigili del Fuoco di Parma non hanno effettuato nessun intervento durante la notte. 

Poco più tardi, alle 03:07, sempre con epicentro a Bagnolo in Piano, si è verificato un altro sisma di magnitudo 2.2, con ipocentro profondo 3 km. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Senegalese trova un Rolex e lo porta ai carabinieri: il proprietario lo assume nella sua azienda

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Caso Pesci, parlano i testimoni dell'accusa: "La ragazza stava malissimo, era piena di lividi ed abrasioni"

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

Torna su
ParmaToday è in caricamento