menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto, sciame sismico sull'Appennino Tosco-Emiliano fino a 4.3

Nella notte si sono verificate alcune scosse di terremoto sull'Appennino Tosco-Emiliano: l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato la prima scossa alle ore 3.22, in tutto sono state registrate 17 scosse nel corso della notte

Sciame sismico di alta intensità tra Emilia-Romagna e Toscana. Nella notte si sono verificate alcune scosse di terremoto sull'Appennino Tosco-Emiliano: l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato la prima scossa alle ore 3.22, in tutto sono state registrate 17 scosse nel corso della notte. Alle ore 7.30 si è verificata una scossa di magnitudo 4.1.

Alle ore 7.51 la scossa di magnitudo 4.3, quella di intensità maggiore. Le scosse sono state registrate tra i Comuni bolognesi di Camugnano e Castiglione dei Pepoli. Non sono stati segnalati danni: in alcuni Comuni del bolognese si è deciso di tenere chiuse le scuole nella giornata di oggi, venerdì 23 gennaio. Nelle città di Bologna, Modena, Firenze, Prato e Pistoia ci sono state chiamate ai Vigili del Fuoco e tanta paura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento