Terremoto, bambini di Giocampus colorano una tela per il Giappone

E' quello che è successo questa mattina a Parma negli spazi di Giocampus, dove decine di bambini hanno disegnato e colorato una grande tela che raffigurerà il mondo così come lo vedono i più piccoli

Colorare il mondo per esprimere solidarietà e infondere speranza ai bambini giapponesi che ancora soffrono a causa del terribile terremoto del 2011. E' quello che è successo questa mattina a Parma negli spazi di Giocampus, dove decine di bambini hanno disegnato e colorato una grande tela che raffigurerà il mondo così come lo vedono i più piccoli.

La tela tornerà in Giappone a novembre, quando terminerà il tour nei dieci paesi coinvolti nell'iniziativa, e sarà completata dai bambini del Watari City di Miyagi, una delle città colpite dal disastroso terremoto, la completeranno e dove rimarrà esposta al pubblico per testimoniare l'affetto dei bambini di tutto il mondo a chi è stato colpito dal terribile sisma. Il progetto é stato ideato dall'associazione Kef (Kids Earth Fund) di Tokyo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento