menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forte scossa di terremoto di 3.5 nel modenese

Alle ore 12.35 del 20 ottobre l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ha registrato una forte scossa di terremoto di mangnitudo 3.5 che ha interessato la pianura modenese 

Forte scossa di terremoto in provincia di Modena. Alle ore 12.35 del 20 ottobre l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ha registrato una scossa di terremoto di mangnitudo 3.5 che ha interessato la pianura modenese ad una profondità di 4 chilometri. 

Diverse persone dei comuni più vicini all'epicentro sono uscite dagli edifici, spaventate dalla durata abbastanza prolungata del terremoto. L'intensità della scossa ha fatto sì che venisse avvertita a molti chilometri di distanza. La terra aveva tremato in maniera più lieve anche pochi minuti prima, alle 12.08, con un sisma di magnitudo 2.3 localizzato superficialmente (2,3 km di profondità) tra Mirandola e il confine con la provincia di Mantova.“

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento