Terremoto, scossa di magnitudo 3.3 con epicentro ad Albareto: gente in strada

Il sisma si è verificato alle 4.15 di oggi, 31 marzo. Tanta paura tra i cittadini ma non si segnalano nè feriti nè danni agli edifici

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 si è verificata alle ore 4.15 di mattina di oggi, 31 marzo, in provincia di Parma, al confine con la Liguria e la Toscana. L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato la scossa con ipocentro a soli 5 chilometri di profondità e epicentro a due chilometri dall'abitato di Albareto. La scossa è stata avvertita dalla popolazione; molte persone sono scese in strada. Il sisma si è verificato a 5 chilometri da Borgo Val di Taro e da Compiano, a 8 chilometri da Tornolo e Bedonia. Per il momento non si segnalano nè feriti nè danni ad edifici ma la paura è stata tanta: alcune persone sono scese in strada, quasi tutti gli abitanti si sono svegliati ed hanno acceso le luci.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Maxi blitz di polizia, carabinieri e finanza: città al setaccio

  • Piazzale Picelli, 46enne morto dopo lo scontro con una bici: ciclista nigeriano accusato di omicidio stradale

Torna su
ParmaToday è in caricamento