menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto, scosse sull'Appennino Tosco-Emiliano: la più forte 2.7

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato alcune scosse nelle ultime ore sull'Appennino Tosco-Emiliano, tra le province di Modena, Bologna e la Toscana

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato alcune scosse nelle ultime ore sull'Appennino Tosco-Emiliano, tra le province di Modena, Bologna e la Toscana. Le più forti, magnitudo 2.7, sono state registrate questa mattina alle 8.03 e ieri alle 20.51. Complessivamente sono 15 le scosse registrate fra le 7.32 di ieri e le 9.15 di oggi, le altre di magnitudo fra 2 e 2.5.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento