Nuova scossa di terremoto: piazza Garibaldi gremita di persone

Tante le persone riversatesi per strada dopo la scossa. Paura ai piani alti di vecchi palazzi del centro. Una studentessa lamenta: "Ci hanno fatto riprendere la lezione dopo poche decine di minuti"

Piazza Garibaldi dopo la scossa

Per strada ancora tante le persone che a seguito della nuova scossa sismica, sono uscite in fretta e furia da negozi, bar, case, per mettersi al sicuro. Gremita Piazza Garibaldi, tante le persone spaventate, soprattutto chi vive nei piani alti di vecchi palazzi del centro, col timore anche di altre crepe ai muri e dissesti strutturali. Molta la paura anche tra gli studenti, una ragazza racconta di essersi trovata in aula al momento dell'episodio: "Sono allibita per il fatto che la lezione sia poi ripresa come se niente fosse, dopo poche decine di minuti dall'accaduto".

Paura anche in Oltretorrente, dove in molti si sono riversati per le strade, fuori dalle palestre e dalle attività commerciali. Un'anziana in piazzale Bertozzi afferma: "Ero seduta dal parrucchiere e sentivo la terra tremare sotto i piedi, sono uscita di corsa anche se avevo ancora lo shampoo in testa. Ci siamo spaventati, spero solo non succeda la stessa situazione del '96, con scosse frequenti per un mese intero".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento