Terremoto, riaprono le palestre degli istituti Bodoni e Da Vinci

I tecnici proseguono i controlli così come deciso dalla Provincia in via precauzionale dopo le scosse del 20 e 29 maggio. Ancora chiuse in via temporanea le palestre di molti istituti superiori

Anche per le palestre dell’Itis Da Vinci e dell’Itc Bodoni le verifiche eseguite dalla Provincia non hanno rivelato problemi e quindi le due strutture sono da oggi di nuovo utilizzabili. Questa riapertura segue quella della palestra dell’Istituto Sanvitale aperta al pubblico già dalla scorsa settimana. 

Intanto i tecnici proseguono i controlli sugli altri edifici, così come deciso dalla Provincia  in via precauzionale dopo le scosse del 20 e 29 maggio.  Ancora chiuse  in via temporanea le palestre degli istituti superiori Ipsia Levi, Del Chicca, Oltretorrente, Magistrali Ulivi, Marconi, Romagnosi; Itsos di Fornovo, Itis Galilei di San Secondo; a Fidenza Ipsaa Solari, Its Paciolo, Itis Berenini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

  • Pioggia e vento, allerta gialla nel parmense: week end con temperature in discesa

  • Un uomo minaccia di lanciarsi dal viadotto: fermato all'altezza di Fontevivo

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Inciampa, cade e viene attaccata dai rottweiler del figlio

Torna su
ParmaToday è in caricamento