menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tirreno-Brennero, partono i lavori a Ronco Campo Canneto: ma manca l'approvazione del progetto esecutivo

Tirreno-Brennero. A Ronco Campo Canneto sono iniziati i lavori per la realizzazione del 1° stralcio del progetto che prevede la realizzazione del primo tratto autostradale tra Pontetaro e Trecasali di 9 chilometri, che costeranno 513 milioni di euro. Ma il progetto esecutivo non è ancora stato approvato. Il 12 marzo un convegno a Piadena ha posto la questione

Tirreno-Brennero. A Ronco Campo Canneto sono iniziati i lavori per la realizzazione del 1° stralcio del progetto che prevede la realizzazione del primo tratto autostradale tra Pontetaro e Trecasali di 9 chilometri, che costeranno 513 milioni di euro. Ma il progetto esecutivo non è ancora stato approvato: gli ambientalisti e le associazioni che hanno seguito la storia delle varie fasi per la realizzazione dell'autostrada, definita "inutile e dannosa" da Legambiente, Wwf, Lipu e da tanti amministratori locali, protestano. Senza il progetto esecutivo i lavori non avrebbero potuto iniziare: sul posto - come testimoniato dalle immagini- mancano i cartelloni con le indicazioni relative al cantiere: ci sono solo due cartelli con l'indicazione del punto d'incontro di emergenza per il 118, firmato dalla ditta Pizzarotti e dall'Autocamionale della Cisa. Ieri sera, 12 marzo, un convegno a Piadena, organizzato dai Comitati locali che ha visto la presenza di alcuni Amministratori di Parma e provincia, ha posto la questione della mancanza dell'approvazione del progetto esecutivo. 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento