menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Tibre, fermiano il nuovo Ecomostro': l'11 aprile sit-in e corteo

Tirreno-Brennero. Si alza la protesta contro la grande opera, il cui cantiere è stato avviato a Ronco Campo Canneto, in provincia di Parma, in assenza dell'approvazione del progetto esecutivo

Tirreno-Brennero. Si alza la protesta contro la grande opera, il cui cantiere è stato avviato a Ronco Campo Canneto, in provincia di Parma, in assenza dell'approvazione del progetto esecutivo. Dopo due incontri dei Comitati che da anni di battono contro l'opera, associazioni ambientaliste e gruppi di cittadini, è stata decisa l'organizzazione di una mobilitazione che si svolgerà a Sissa-Trecasali a partire dalle ore 15 di sabato 11 aprile. Il ritrovo a Ronco Campo Canneto al parcheggio della scuola elementare: un corteo partirà in direzione della zona interessata dal cantiere per la costruzione del primo stralcio della Tibre -da Pontetaro a Trecasali dal costo di 512 milioni di euro. Alle ore 16 sono previsti interventi delle associazioni promotrici, poi ci sarà un momento conviviale con i prodotti a Km 0 della Food Valley. Alle 17.15 è previsto, da programma, il ritorno in corteo a Ronco Campo Canneto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento