menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tirreno-Brennero, Foti: "Residenti senza informazioni" 

Il consigliere si fa portavoce delle richieste del Comitato di realizzare un corridoio verde e un parco a sud dell’abitato di Ronco

Il Comitato per la tutela del territorio di Sissa Tre Casali lamenta, in una nota inviata anche all'assessore regionale alle Infrastrutture, il fatto che i lavori di realizzazione del raccordo autostradale Tirreno Brennero (primo stralcio da Fontevivo a Trecasali) si svilupperebbero, in località Ronco Campo Canneto (Parma), in assenza di ogni informazione ai residenti, che, al contrario, dovrebbe essere data, secondo il Comitato, sulla base della Convenzione di Aarhus, ratificata con la legge 108/2001. 

 
Lo segnala Tommaso Foti (Fdi-An) in un’interrogazione dove evidenzia “i gravi disagi connessi alla realizzazione dell’opera” e chiede alla Giunta di verificare se sia possibile realizzare, come richiede il Comitato, un corridoio verde e un parco nell'area a sud dell'abitato di Ronco e dell'autostrada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 88 nuovi contagi e 4 decessi

  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento