menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torrente Parma, la schiuma bianca nel fiume viene da Langhirano

L'assessore Sassi, una volta conosciuti gli esiti dei controlli, ha inviato una missiva al sindaco di Langhirano e all'assessore provinciale all’Ambiente in cui si chiede di effettuare tutti i controlli del caso

La schiuma bianca presente in più punti del torrente Parma, proviene dalla zona a nord di Langhirano. E’ quanto attestano gli accertamenti effettuati da Arpa, a partire dal 12 marzo, dopo che Cristina Sassi, assessore all’Ambiente del Comune, aveva richiesto maggiori controlli alle autorità sanitarie a seguito di una segnalazione di una cittadina, che sottolineava la presenza di schiuma bianca all’altezza del ponte Dattaro.

“Nel pomeriggio del 12 aprile – si legge nel documento di Arpa – i tecnici di Arpa hanno constatato che l’inquinamento del torrente Parma sembra iniziare dalla confluenza in esso del torrente Parmossa all’altezza di Capoponte”. In seguito ad ulteriori verifiche, risalendo il corso del Parmossa, è stato individuata la presenza di schiuma proveniente da un pozzetto di fognatura pubblica.


Oggi l’assessore Sassi, una volta conosciuti gli esiti dei controlli, ha inviato una missiva al sindaco di Langhirano Stefano Bovis e a Giancarlo Castellani, assessore all’Ambiente della Provincia (a cui Arpa ha inviato il documento per conoscenza), in cui si chiede di effettuare tutti i controlli del caso sugli scarichi domestici e non domestici della zona da cui proviene la schiuma, per eliminare nel più breve tempo possibile questa forma di inquinamento del torrente Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Teatri e cinema riapriranno il 27 marzo

  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa dal 1° marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento