Tragedia sfiorata a Medesano, operaio rischia di essere schiacciato da una ruspa: grave al Maggiore

L'episodio si è verificato nella frazione di Roccalanzona, il 55enne ha evitato il mezzo, scivolato mentre stava per essere caricato su un camion: ha un grave trauma facciale

Tragedia sfiorata a Roccalanzona di Medesano: un operaio di 55 anni, nella giornata di ieri giovedì 17 ottobre, stava per essere schiacciato da una grossa ruspa, mentre erano in corso le operazioni di carico del mezzo su un autoarticolato. La ruspa infatti è scivolata e lo stava per travolgere.

Il lavoratore è fortunatamente riuscito ad evitare di essere travolto dalla ruspa e si è gettato sul camion. In seguito all'impatto con il mezzo ha riportato un grave trauma facciale. Le operazioni di soccorso sono scattate in pochi istanti: sul posto è arrivato anche l'elisoccorso, partito in volo dall'Ospedale Maggiore di Parma. Il 55enne è stato medicato sul posto e poi trasportato d'urgenza in ospedale con l'elicottero. Attualmente si trova ricoverato al maxillo-facciale con ferite gravi: non è comunque in pericolo di vita. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, anche i Vigili del Fuoco, che sono intervenuti per mettere in sicurezze l'area. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dichiarazione dei redditi: dal 1° gennaio 2020 le spese da detrarre non possono essere pagate in contanti

  • Calendario di Miss Nonna 2020: per il mese di agosto c'è una nonna parmigiana

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Tragedia in stazione: uomo travolto ed ucciso da un treno

  • Pizzarotti a Salvini: "Ecco il delirio di un uomo, tu non mandi a casa proprio nessuno"

  • Bannone, pauroso frontale tra auto e furgone: tre feriti gravi

Torna su
ParmaToday è in caricamento