rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Trasporto pubblico locale, la Tep perde: gara affidata temporaneamente a Busitalia

Al secondo posto l'azienda di trasporto pubblico locale

Si è conclusa con l’aggiudicazione provvisoria la gara per l’affidamento dei servizi di TPL nel bacino Provinciale di Parma (Ambito Taro). La gara, organizzata in due fasi, ha registrato otto risposte alla richiesta di manifestazione di interesse. Sebbene le imprese candidatesi siano risultate tutte in possesso dei requisiti richiesti, solo tre hanno proseguito nella seconda fase presentando l’offerta tecnico economica. Dalla valutazione delle tre offerte presentate nell’ambito nella gara per l’affidamento dei servizi di TPL nel bacino Provinciale di Parma (Ambito Taro) è derivata una graduatoria provvisoria che ha visto prevalere l’offerta presentata dall’ATI Busitalia Sita Nord s.r.l.-Autoguidovie S.p.A. con 100/100 punti, seguita da quella presentata da TEP S.p.A. con 84,800/100 punti ed infine da quella presentata dall’ATI Tper S.p.A.-SETA S.p.A. con 64,238/100 punti; SMTP in qualità di Stazione Appaltante era tenuta a valutare la congruità delle offerte per le quali sia i punti relativi al prezzo, sia la somma dei punti relativi agli altri elementi di valutazione fossero entrambi pari o superiori ai quattro quinti dei corrispondenti punti massimi previsti. L’offerta presentata dall’ATI Busitalia Sita Nord s.r.l.–Autoguidovie S.p.A. è rientrata nella fattispecie descritta ed è stata dunque assoggettata a verifica di congruità. Pochi giorni or sono la Commissione specificamente incaricata della verifica di congruità di cui sopra ha concluso che l’offerta presentata dall’ATI Busitalia Sita Nord s.r.l.–Autoguidovie S.p.A. è congrua e dunque non anomala. La stessa Commissione ha quindi confermato la citata graduatoria provvisoria ed espresso il proprio nulla-osta all’aggiudicazione provvisoria della gara, conseguentemente determinata dal RUP (Responsabile Unico del Procedimento) della Stazione Appaltante, all’ATI Busitalia Sita Nord s.r.l.-Autoguidovie S.p.A. con 100/100 punti. La graduatoria finale è coerente con le posizioni conseguite dai concorrenti nell’offerta tecnico-qualitativa ed in quella economica.

Offerta Tecnico-Qualitativa ATI Busitalia Sita Nord s.r.l.-Autoguidovie S.p.A. 70,000 punti

TEP S.p.A. 57,200 punti

ATI Tper S.p.A.-SETA S.p.A. 48,327 punti

Offerta Economica

ATI Busitalia Sita Nord s.r.l.-Autoguidovie S.p.A. (ribasso 3,80%) 30,000 punti

TEP S.p.A. (ribasso 3,00%) 27,600 punti

ATI Tper S.p.A.-SETA S.p.A. (ribasso 1,65%) 15,911 punti

da cui discende la citata graduatoria finale:

ATI Busitalia Sita Nord s.r.l.-Autoguidovie S.p.A. 100,000 punti

TEP S.p.A. 84,800 punti

ATI Tper S.p.A.-SETA S.p.A. 64,238 punti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico locale, la Tep perde: gara affidata temporaneamente a Busitalia

ParmaToday è in caricamento