rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Traversetolo, evade dai domiciliari per 'fumare' con gli amici

Nel corso dell’identificazione dei presenti imilitari hanno sentito un odore riconducibile all'hashish

Nella tarda serata di ieri i carabinieri della Stazione di Traversetolo, durante un controllo, hanno notato la presenza di un arrestato sottoposto ai domiciliari trovato in compagnia di 5 persone. Nel corso dell’identificazione dei presenti imilitari hanno sentito un odore acre riconducibile senza alcun dubbio ad hashish. Tra le mani uno dei presenti tentava di nascondere uno spinello. Pertanto la pattuglia, attesi i rinforzi, hanno proceduto alla perquisizione della stanza recuperando oltre 70 grammi di hashish, un bilancino di precisione ed una somma di denaro. Il 21enne senegalese sottoposto ai domiciliari era il proprietario. Dopo le formalità di rito è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e posto nuovamente ai domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il giovane trovato in possesso dello spinello è stato segnalato quale assuntore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traversetolo, evade dai domiciliari per 'fumare' con gli amici

ParmaToday è in caricamento