menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Traversetolo

Traversetolo

Traversetolo: famiglia intossicata dal monossido, braciere rimasto acceso

Probabilmente una leggerezza la causa dell'intossicazione da monossido per una famiglia di 5 persone con bambini a Traversetolo. Dal ricovero in ospedale a Fidenza è emerso che lo stato di avvelenamento riguarderebbe in particolare i due adulti

Avvelenati dal monossido di carbonio in casa, probabilmente per una distrazione. Nelle prime ore del mattino, attorno alle 4 a Traversetolo una famiglia senegalese con bambini è stata ricoverata all'Ospedale di Fidenza per un'intossicazione. L'arrivo dei soccorsi è stato seguito per le ispezioni del caso anche dalle Forze dell'ordine e dai vigili del Fuoco. Da quanto reso noto sinora, a presentare sintomi da avvelenamento sarebbero state tre persone, con condizioni in fase di netto miglioramento dopo il trattamento in camera iperbarica. Sono in corso le indagini per appurare le cause dell'incidente ma da quanto emerso sinora si tratterebbe di una leggerezza da parte di uno dei due coniugi, probabilmente un braciere dimenticato acceso in una delle stanze dell'abitazione di via San Martino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento