Trecasali, 21enne aggredita dopo il concerto di Van De Sfross

Brutto episodio venerdì sera alla sagra di Trecasali: un ragazzo di Como dopo aver importunato una giovane di Sissa le ha lanciato una bottiglia di vetro in testa. Inseguimento, ma l'aggressore è fuggito

David Van De Sfross alla sagra di Trecasali

 Vista dall'esterno poteva sembrare un inizio di rissa tra giovani del paese che avevano alzato troppo il gomito. Invece dopo con l'arrivo dei carabinieri di Sissa è stata chiarita la dinamica dei fatti. Si è trattato di un'aggressione ai danni di una ragazza di 21 anni da parte di un giovane venuto da fuori. Venerdì sera alla sagra di Trecasali era in programma il concerto di David Van De Sfroos. Tanti giovani sono arrivati nel paese in provincia di Parma per assistere al concerto. Un gruppetto di ragazzi anche da Como.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno di loro ha preso di mira una ragazza di Sissa di 21 anni facendole della avances. Dopo la fine del concerto nel prato antistante il palco alcuni giovani si sono fermati per ballare la musica messa dai dj di Radio Bruno. Ad un certo punto c'è un inseguimento tra due ragazzi, seguito da quasi tutti i giovani presenti nel prato. Il giovane di Como, dopo gli apprezzamenti era passato all'azione cercando di approcciare la ragazza. Dopo l'arrivo del fidanzato di quest'ultima il comasco ha tirato una bottiglia di birra addosso alla ragazza, ferendola alla testa. A quel punto è scattata una caccia al giovane, che però è fuggito nella confusione della festa, tra stand e bancarelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento