menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione: ennesima giornata di disagi, ritardi dei treni sino a 145'

Ennesimo pomeriggio di disagi ormai quotidiani ieri a causa di ritardi per problemi tecnici o interventi straordinari. Ritardi sino a 145' per i collegamenti con Lecce, di 65' con Salerno e disagi anche su Bologna

Ennesima giornata di disagi e ritardi per i viaggiatori in transito alla stazione di Parma quella di ieri 3 aprile. 145 minuti di ritardo per il treno proveniente da Lecce diretto a Milano centale il caso di maggiore disagio, a cui si sono aggiunti altri ritardi su linee diverse, come per l'intercity delle 17,36 proveniente da Salerno e diretto a Milano centrale, arrivato con un ritardo di oltre 65 minuti per problemi tecnici al treno. Altri problemi per i treni provenienti da Lecce con ritardi di 30 minuti per il Freccia Bianca delle 19,10 diretto a Torino Porta Nuova.

A creare disagio ai viaggiatori non solo ritardi particolarmente significativi determinati spesso da problemi tecnici, ma quelli ormai quotidiani su quasi tutte le linee, nell'ordine di 15 - 20 minuti, come per l'Intercity delle 16,38 proveniente da Milano e diretto a Napoli, per il treno proveniente da Brescia delle 16,44, il collegamento proveniente da Bologna e quello delle 18,56 proveniente da Milano e diretto a Bologna. Ormai quotidiani anche i ritardi sulla linea Ancona Piacenza e per i treni da e per Pontremoli. Un pomeriggio caratterizzato da lunghe file alla biglietteria e inevitabili polemiche da parte dei viaggiatori.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

  • Economia

    Morte del lavoratore 37enne, Cgil: "Imperativo un cambio di passo"

  • Cronaca

    Tragedia a Sorbolo: morto operaio di 37 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento