menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni cancellati, la protesta dei pendolari: "Il Piano? Si è sciolto come neve al sole"

"Il piano neve di Rete Ferroviaria Italiana e FER in Emilia – Romagna - si legge in una nota del Comitato regionale utenti ferroviari- si sono “sciolti come neve al sole” dopo la nevicata di venerdì notte 6 febbraio"

"Il piano neve di Rete Ferroviaria Italiana e FER in Emilia – Romagna - si legge in una nota del Comitato regionale utenti ferroviari- si sono “sciolti come neve al sole” dopo la nevicata di venerdì notte 6 febbraio. E’ bastata una nevicata, ampiamente prevista, di trenta centimetri per bloccare la circolazione dei treni per tutta la mattinata, impedendo a decine di migliaia di viaggiatori di raggiungere le loro destinazioni, con una ripresa del servizio molto lenta che ha ripercussioni ancora nella giornata di sabato 7 febbraio e un ritorno previsto alla normalità per domenica 8. Nonostante la negativa analoga esperienza del 2012 che avrebbe dovuto apportare una migliore organizzazione nella gestione di questi eventi naturali, al primo accadimento abbiamo verificato che tutto viene gestito unicamente nell’emergenza. Renato Golini, Presidente del Crufer si rivolge all’Autorità di regolazioni dei Trasporti affinché svolga un’accurata indagine sull’accaduto per verificare inadeguatezze e responsabilità, ponendo le basi per una futura adeguata gestione di questi eventi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: scuole di Parma e provincia vicino al rischio chiusura

  • Cronaca

    Covid: a Parma quasi 46 mila vaccinazioni

  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento