menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Trova la madre morta congelata a Como: il figlio vive nel Parmense

La vittima, di origini moldave, è Maria Buza. Il corpo non presenta segni evidenti di ferite o violenze e la morte potrebbe risalire a 48-36 ore fa. E' stato il figlio a denunciare la scomparsa

Il cadavere di una donna di 49 anni, Maria Buza, di origine moldava è stato scoperto ieri pomeriggio a Como in via Castel Baradello. Il corpo, in stato di congelamento viste le bassissime temperature di questi giorni, non presenta segni evidenti di ferite o violenze e, dai primi accertamenti, la morte potrebbe risalire a 48-36 ore fa.

Non è escluso che la donna, residente nel comasco, possa avere avuto un malore e sia poi morta a causa del freddo: la conferma potrebbe arrivare dall'autopsia disposta dal magistrato di turno. La sua scomparsa era stata denunciata ieri dal figlio, che vive nel Parmense e che da un paio di giorni non riusciva a contattarla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento